Dati su Canone, il Mef: 97 milioni di euro guadagnati

Dati su Canone, ecco quanto dichiarato dal Mef: fino ad oggi 97 milioni di euro guadagnati. Ma le stime effettive saranno a fine mese

Arrivano finalmente i primi significativi dati su Canone: secondo quanto è emerso dalle provvisorie indagini del Ministero dell’Economia e Finanze, fino ad oggi il Canone Rai ha consentito, per le tasche statali, un guadagno netto di 97 milioni di euro. Si tratta di un dato significativo, ma che per il momento risulta dati-su-canoneessere ancora troppo basso, a causa del fatto che i risultati ottenuti sono fino ad oggi parziali: per poter dare un definitivo esito a quanto indagato, bisognerà attendere fino a fine mese, quando l’Agenzia delle Entrate avrà la possibilità di definire gli esiti completi.

La data attesa prevista è tra il 28 ed il 30 settembre: in questi due giorni, sarà possibile conoscere effettivamente il guadagno ottenuto con il nuovo metodo di pagamento dell’imposta televisiva. Fino ad oggi, sono stati contati meno di 100 milioni di euro, per un totale di italiani paganti pari a circa un milione e quattrocentomila.

Dati quindi significativi ma provvisori: bisogna inoltre considerare che non tutti gli italiani hanno dovuto pagare il canone nella bolletta di luglio – secondo quanto, invece, era stato previsto nella Legge di Stabilità – ma che fino alla fine dell’anno ci saranno ancora ulteriori incrementi dovuti ai pagamenti successivi.

300x250

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi